Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per agevolare la navigazione dell'utente. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Per ulteriori informazioni sui trattamenti dei dati personali raccolti nel presente sito è possibile consultare la Cookie Policy.
Ok
Sei in:

28-09-17

Corso per gli studenti di Economia

L'economia italiana al bivio tra declino e crescita (5 CFU)
Dopo sette anni di crisi l'Italia è ancora bloccata, a differenza di altri paesi dell'area euro che stanno realizzando tassi di crescita superiori a quelli USA. La crisi sistemica che affligge il nostro Paese, entropica, mostra quanto l’Italia abbia perso il senso del suo incedere. Il calo della produttività, il ritardo, in termini di quarta rivoluzione industriale della nostra imprenditorialità (il suo nanismo, in primis), la pervasività degli assetti istituzionali, un welfare incapace di attenuare le disuguaglianze e produrre benessere, la mancanza di una ricerca traslazionale e un adeguato sostegno alle imprese innovative sono alcune delle ragioni che portano l'Italia ad essere l'ottavo peggior Paese al mondo in termini di soddisfazione di vita dei suoi cittadini, soprattutto giovani, nell'arco degli ultimi 10 anni (Rapporto mondiale sulla felicità-2016). 

Il ciclo di lezioni si pone l'obiettivo di analizzare nel dettaglio queste problematiche e di tentare di dare una risposta ai problemi che affliggono il paese anche in un'ottica di integrazione all'interno dell'UE. 

Per iscriversi al seminario è sufficiente inserire l'attività nel piano di studi. Il seminario verrà verbalizzato durante il primo appello utile della sessione estiva (maggio/giugno 2018). Le lezioni si terranno presso l'aula 11, Scuola EMS, Piazza Scaravilli 2 durante i mercoledì, dalle 17.00 alle 20.00 a partire dal 15/11/2017.

Calendario in via di perfezionamento 

Date degli incontri: 

 

15/11 Introduzione al tema (Prof. STEFANO ZAMAGNI)

22/11 Il dualismo economico e civile dell'Italia (divari regionali)- l'industria italiana 

        (Prof.ssa VERA ZAMAGNI)

29/11 La ricerca scientifica che emigra - l’innovazione (Prof. MAURIZIO SOBRERO)

06/12 Le istituzioni finanziarie (Prof. GIUSEPPE TORLUCCIO)

21/02 Le infrastrutture e i servizi pubblici per la competitività (Prof. GIUSEPPE CAPPIELLO)

28/02 Welfare: dal sistema redistributivo a quello generativo (Prof. IVO COLOZZI)

07/03 TESTIMONIANZA IMPRENDITORIALE: Dott. Marcello Pagnini economista della Banca d’Italia 

14/03 TESTIMONIANZE IMPRENDITORIALI: 

" Cultura e turismo come fattore di crescita economica" (Dott. RENZO IORIO, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Accor Italia)

" Fare impresa in Italia" (Dott. ANGELO PETROSILLO, Co-Founder, Managing Director Sales and Marketing)

21/03 PROVA FINALE

Per informazioni contattare la tutor del corso, Dott.ssa Sabrina Pedrini (sabrina.pedrini@unibo.it).

 



© Copyright 1999-2018 - Fondazione Ceur - Piazza Della Resistenza, 9 - 40122 Bologna - Dati Societari - Informativa Cookie
Powered by Endurance