CCUM e Colegios Mayores di Spagna

La Conferenza dei Collegi Universitari di Merito (CCUM) e la Consejo de Collegios Majores Universitario de Espana (CMUE) il 7 novembre  2018 hanno sottoscritto a Pavia il primo protocollo di collaborazione internazionale, per favorire lo scambio di buone prassi e la mobilità degli studenti.

Il protocollo prevede la formazione e lo scambio di studenti tra i Collegi dei due Paesi; la formazione dei direttori attraverso la condivisione di buone pratiche e visite studio presso le rispettive strutture; la realizzazione congiunta di eventi culturali, convegni e seminari; la partecipazione a progetti promossi dalla Comunità Europea; la promozione presso le sedi istituzionali dei Collegi universitari di Merito con particolare attenzione alle realtà europee (Parlamento e Commissione Europea).

All’incontro sono intervenuti Vincenzo Salvatore, presidente dell’Almo Collegio Borromeo; Fabio Rugge, rettore dell’Università di Pavia e delegato della CRUI (la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) per l’internazionalizzazione; Vincenzo Lorenzelli, presidente della CCUM; Segun Nicanor Gòmez, presidente della CMUE.

L’incontro è proseguito nel pomeriggio con una visita studio presso i Collegi di Merito pavesi e, il giorno dopo, con una prima sessione di lavoro tra i direttori dei Collegi italiani e spagnoli consistente nello scambio di buone pratiche relative alle modalità di ammissione degli studenti e alla definizione dei programmi formativi.